Consulenza 231/2001

 

LA RESPONSABILITA’ LEGALE D’IMPRESA

Proposta d'intervento


La consulenza proposta si sviluppa in 4 fasi

1. Predisposizione del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo – Parte Generale

Nella prima fase sarà nostra cura predisporre il “Modello” nella parte Generale e cioè pubblica.
Il Modello nella sua parte generale sarà costruito e discusso con gli Organi di Governance e riguarderà i punti cardine richiesti dalla normativa nei punti seguenti: Il regime di responsabilità Amministrativa; Adozione del Modello: la sua funzione [...].

 

2. Predisposizione del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo - Governance

Per adempiere le disposizioni contenute nel D. Lgsl. 231/2001, la seconda fase dovrà:

Tutto ciò comporta l'applicazione di accertamenti selettivi e di procedure di verifica delle procedure e protocolli interni e di altri documenti e notizie utili.

In questa fase saranno individuati i consulenti e specialisti esterni per adeguare nel dettaglio talune procedure complesse (per esempio: la sicurezza sul lavoro, il settore informatico, la gestione di strumenti finanziari derivati ecc.). [...].

 

3. Valutazione del livello di affidabilità del sistema di controllo interno – Unità Operative

Il riscontro del livello del sistema di controllo interno rappresenta una premessa indispensabile alla fase della mappatura dei rischi per le Unità Operative possibili di commissione dei reati e degli illeciti previsti dal D.Lgsl.231/2001 e collegati ad esso; infatti [...].

 

4. La quarta fase prevede:

La Vostra società potrà affidarsi alla nostra assistenza periodica (annuale o semestrale) per garantirsi sull’aggiornamento del “Modello”.

 

Per informazioni, una visita o un preventivo

ALBERTO PESENATOpesenato@albertopesenato.net © 2010-
Revisore Legale, Consulente Area D. Lgsl. 231/2001, Dottore Commercialista

Salita S. Sepolcro 6 – 37129 Verona
Tel. 380-687 7625 – 371-3152180

Partita IVA 01924480237